ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Presidenziali francesi, 11 candidati per l'Eliseo


Francia

Presidenziali francesi, 11 candidati per l'Eliseo

I francesi sono più indecisi che mai a meno di 40 giorni dal primo turno delle elezioni presidenziali del 23 aprile e del 7 maggio prossimi.

Secondo l’ultima indagine solo il 66% degli elettori è convinto di andare a votare, 3 punti in meno rispetto al mese scorso. Questa percentuale scende al 57% per gli under 35 e al 49% per gli elettori che dichiarano di di non sentirsi vicini ad alcun partito.

Livelli di indecisione assolutamente inediti secondo la stampa transalpina. Undici i candidati sulla linea di partenza, validati questo sabato dal consiglio costituzionale. La leader del Front National, Marine Le Pen, continua a guidare i sondaggi per il primo turno, stabile rispetto al mese scorso con il 27% delle intenzioni di voto, tallonata dal candidato centrista di En marche!, Emmanuel Macron, in progressione di un punto, al 26%.

Lontano al 17,5%, François Fillon il candidato della Destra travolto dagli scandali. Al 12,5%, in calo di 1,5 punti, il candidato socialista favorevole al reddito di cittadinanza Benoit Hamon.

Lontano anche Jean Luc Melenchon campione della “Francia non sottomessa”, come si chiama il suo movimento. Che potrebbe essere decisivo nel ballottaggio.

Corea del Nord: Usa e Cina "tensioni molto alte", no di Pechino a sistema antimissile

Cina

Corea del Nord: Usa e Cina "tensioni molto alte", no di Pechino a sistema antimissile