ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Somalia: 110 morti in 48 ore per la fame e la siccità


Somalia

Somalia: 110 morti in 48 ore per la fame e la siccità

110 morti di fame in 48 ore. E’ il bilancio della situazione nel sud ovest della Somalia devastato dalla carestia. E’ la prima cifra ufficiale fornita dal governo da quando, la settimana scorsa, ha dichiarato lo stato di calamità nazionale a causa della siccità.

Secondo l’Onu 5 milioni di persone nel Corno d’Africa rischiano di morire a causa della mancanza d’acqua e di cibo e hanno bisogno di aiuti alimentari immediati. I bambini malnutriti sarebbero 400 mila, di cui 70 mila casi gravi. La mancanza d’acqua favorisce il diffondersi di colera e altri malattie gravissime.

Per uscire dalla crisi, secondo l’Onu, la Somalia avrebbe bisogno di 813 milioni di euro. Solo in un anno, in Italia, viene sprecato cibo per circa 13 miliardi, un valore 16 volte maggiore.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

USA

Obama risponde a Trump: "Mai autorizzato intercettazioni su cittadini americani. Trump mente"