ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Real Madrid-Napoli, Sarri: "Serviranno faccia tosta e follia"


Sport

Real Madrid-Napoli, Sarri: "Serviranno faccia tosta e follia"

Una doppia sfida attesa trent’anni. Mercoledì sera il Napoli affronterà il Real Madrid al Bernabeu nell’andata degli ottavi di Champions. Una rivincita del doppio confronto datato 1987, quando il Napoli di Maradona fu eliminato dal Real nel primo turno della Coppa dei Campioni. Non ci sarà Gareth Bale: il gallese ha recuperato dall’infortunio alla caviglia ma Zidane ha preferito non rischiare e lo ha escluso dalla lista dei convocati.

“Tutti vogliono vincere la Champions – ha detto Zidane – ma la strada per riuscirci è lunga e piena di ostacoli. L’aspetto positivo è che noi siamo in un buono stato di forma, ho quasi tutti i giocatori a disposizione e questo complicherà un po’ le mie scelte”.

Il Napoli si presenta al Bernabeu nelle migliori condizioni possibili. La squadra di Sarri è imbattuta da 18 partite tra campionato e coppe: l’ultimo ko è datato 29 ottobre, quando gli azzurri furono battuti 2-0 dalla Juventus a Torino. La squadra di Sarri potrà contare anche sul sostegno di Maradona, già sbarcato a Madrid per assistere alla partita.

“Dovremo avere la faccia più tosta possibile – ha detto Sarri -, dovremo avere la follia di giocare qui il nostro calcio, contro la squadra più forte del mondo. Per noi è importante arrivare a vedere a che punto siamo nei confronti delle squadre top a livello mondiale’‘.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Sport

Giro dell'Oman: a Kristoff la prima tappa, caduta senza conseguenze per Boonen