ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Un criminale al giorno, fino a Natale


mondo

Un criminale al giorno, fino a Natale

A posto dei dolcetti, le foto segnaletiche.

Iniziativa originale dell’ Europol (Ufficio di polizia europeo, un’agenzia dell’Unione europea).

Il calendario dell’Avvento dei criminali è pensato per aiutare nella cattura dei ricercati. Ogni giorno, fino al 23 dicembre, Europol pubblicherà i dati di un latitante di nazionalità europea (paesi membri dell’Ue).

Il profilo verrà pubblicato in rete. Si tratta dei sospettati per i crimini più gravi: terrorismo, omicidi, rapimenti, narcotraffico.

Il primo ad avere l’‘onore’ del calendario, l’austriaco Tibor Foco , 60 anni, ricercato per l’assassinio di una prostituta nel 1986. Condannato all’ergastolo, è evaso nel 1995.

La speranza è che anche la cattura di pericolosi criminali figuri sotto l’albero dei cittadini europei.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Il furto più facile del secolo: ruba un secchio pieno d'oro