ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Trump: "Lascerò le mie aziende per risolvere il conflitto di interessi"


USA

Trump: "Lascerò le mie aziende per risolvere il conflitto di interessi"

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Donald Trump affronta il suo conflitto di interessi.
Con una serie di tweet il presidente eletto degli Stati Uniti annuncia: “Il 15 dicembre, con i miei figli, terrò una conferenza stampa per spiegare come lascerò completamente le mie grandi aziende per dedicarmi solo al governo del Paese.”

Intanto il futuro capo della Casa Bianca ufficializza altri nomi della sua compagine governativa.
Segretario al Commercio sarà il miliardario Wilbur Ross, contrario agli accordi internazionali in materia.

Al Tesoro andrà Steven Mnuchin, ex socio di Goldman Sachs e produttore cinematografico.
“La nostra priorità numero uno sarà l’economia”, assicura. “Tornare a una crescita del 3-4 per cento crediamo sia assolutamente fattibile. Focalizzarci su ciò che interessa i lavoratori americani è la nostra priorità.”

L’ufficio per la transizione alla Casa Bianca fa sapere che per la delicata carica di Segretario di Stato il cerchio si è ristretto a 4 candidati.
Il favorito sembra sempre Mitt Romney, che Trump ha incontrato per la seconda volta in pochi giorni.

ALL VIEWS

Clicca per scoprire

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

mondo

Cina: al via la costruzione di una copia del Titanic