ULTIM'ORA

Lettura in corso:

La lotta della Commissione europea agli sprechi alimentari


Redazione di Bruxelles

La lotta della Commissione europea agli sprechi alimentari

Oggi la Commissione europea lancia la sua nuova piattaforma per la prevenzione degli scarti alimentari, al fine di aiutare gli Stati membri a trovare soluzioni per raggiungere i loro obiettivi di sviluppo sostenibile.
Quello dei rifiuti alimentari è un problema significativo in Europa. Molte persone non si rendono conto del grave impatto sull’ambiente, sull’economia e sul resto della popolazione mondiale.
Mentre oltre 800 milioni di persone nel mondo soffrono la fame, milioni di tonnellate di cibo vengono sprecate ogni anno.

La Grecia continua a lottare per affrontare la crisi e i suoi creditori. Mentre sono in corso discussioni sulla riforma del mercato del lavoro e sugli obiettivi di bilancio, il Commissario europeo all’ Economia Pierre Moscovici si è recato in Grecia.
Moscovici è ritenuto un buon amico per il Paese, soprattutto per aver affermato che i colloqui per la riduzione del debito inizieranno in occasione della prossima riunione dell’Eurogruppo di lunedì. Ma gli equilibri sono delicati. Un analista politico di un quotidiano greco spiega quali sono le sfide tra i principali attori.

Più tardi, il ministro degli esteri tedesco Steinmeier incontrerà i suoi omologhi francesi, ucraini e russi a Minsk per fare il punto sull’attuazione dell’ accordo sul cessate il fuoco dello scorso anno e sulla tabella di marcia che i leader dei quattro paesi hanno delineato a novembre. Tuttavia, un portavoce del ministero ha chiarito che le aspettative sulla fine dei combattimenti in Ucraina orientale sono piuttosto basse.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

Prossimo Articolo

Redazione di Bruxelles

Gli attacchi alle strutture sanitarie ad Aleppo sono crimini di guerra. Il sottosergetario generale delle Nazioni Unite per gli affari umanitari su euronews