ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Giorno del Ringraziamento, cos'è e da dove deriva


mondo

Giorno del Ringraziamento, cos'è e da dove deriva

Si dovrebbe festeggiare il quarto giovedì di novembre, ma oggi tutta la settimana è considerata festiva. Molte persone non lavorano mercoledì e venerdì (a meno che non siano dei commessi, a causa del cosiddetto Black Friday, giornata di svendite negli usa). Giovedì è invece una giornata festiva a tutti gli effetti.

Il giorno del Ringraziamento è una festa celebrata negli Stati Uniti ogni quarto giovedì di novembre e in Canada, ogni secondo lunedì di ottobre. Questo è la 395esima edizione della Festa.

Il primo giorno del Ringraziamento viene comunemente fatto risalire al 1621, quando nella città di Plymouth, in Massachusetts, i padri pellegrini si riunirono per ringraziare il Signore del buon raccolto.

Nel 1863, in piena guerra di secessione, Abramo Lincoln proclamò la celebrazione del giorno del Ringraziamento. Da quel momento diventò una festa annuale e perse gradualmente il contenuto cristiano.

Non tutti festeggiano però. A Plymouth Rock, Massachusetts, i nativi inscenano una protesta affinché si trasformi in una giornata di lutto nazionale. La Giornata americana del Patrimonio Indiano (American Indian Heritage Day).

http://www.salon.com/2016/11/23/thanksgiving-a-day-of-mourning-for-native-americans/

Alte informazioni in inglese:https://nmai.si.edu/sites/1/files/pdf/education/thanksgiving_poster.pdf

Cibo – questo giorno è anche un’occasione per le famiglie e gli amici di stare insieme per un pasto speciale che comprende un tacchino ripieno, patate, salsa di mirtilli, sugo, torta di zucca e verdure. È però il tacchino il piatto principe. (https://www.google.co.uk/search?sourceid=chrome-psyapi2&ion=1&espv=2&ie=UTF-8&q=sweet%20potato%20marshmallow%20pie&oq=sweet%20potato%20mar&aqs=chrome.2.69i57j0l5.8071j0j7). Il tacchino è americano. Gli Aztechi li donarono agli spagnoli che li portarono in Europa. Nel 1600 i Padri Pellegrini del Mayflower lo riportarono indietro.

In molte città si svolge una parata. La più famosa è quella dei grandi magazzini Macy’s a New York. Ad essa partecipa anche Babbo Natale. La prima è stata fatta nel 1914, con animali veri, ora ci sono i gonfiabili giganti.

Si festeggia negli Usa e in Canada come ringraziamento appunto, in origine, per il raccolto avuto durante l’anno.

Oltre a quelle della tavola esistono altre tradizioni altrettanto profane. Il giorno del Ringraziamento si guarda la partita di football americano. Dopo una giornata passata in famiglia però, il giorno dopo si va a spendere. È il Black Friday, il giorno degli sconti che apre la stagione dello shopping natalizio.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

mondo

Ucraina: i farmaci salvavita non sono più un miraggio