ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Barroso a Goldman Sachs: petizione online, "toglietegli la pensione europea"

economia

Barroso a Goldman Sachs: petizione online, "toglietegli la pensione europea"

Pubblicità

La polemica sull’incarico di José Manuel Barroso a Goldman Sachs viene rilanciata da una petizione online, promossa da dipendenti delle istituzioni europee e che ha raggiunto quasi 80.000 firme.

Indirizzato ai presidenti di Parlamento, Commissione e Consiglio europei, il testo chiede la sospensione del pagamento della pensione che Barroso riceve in quanto ex presidente della Commissione Europea, definendo il suo nuovo impiego “contrario all’onore e alla rettitudine della funzione pubblica europea”.

Un nuovo esempio di “irresponsabile passaggio dalla politica agli affari”, scrivono i promotori, sottolineando che Goldman Sachs è una delle banche maggiormente coinvolte nella crisi dei subprime statunitensi e nella crisi in Grecia, di cui ha dissimulato il deficit per poi speculare sul debito.

La petizione chiede anche il rafforzamento delle regole etiche per lottare contro la pratica della cosiddetta “porta girevole”, da applicare a ex membri della Commissione.

L’incarico di Barroso era stato criticato dalla Francia.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo