ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Regno Unito: sciopero ferroviario nel sud, durata da record

mondo

Regno Unito: sciopero ferroviario nel sud, durata da record

Pubblicità

Uno sciopero di cinque giorni, il più lungo nel giro degli ultimi 50 anni nel Regno Unito, vede impegnati i dipendenti della compagnia ferroviaria Southern Railway.

Ridotti quasi della metà i collegamenti fra Londra e il sud del Paese, come quello con l’aeroporto di Gatwick.

Contestata l’idea di affidare al conducente la gestione delle porte, compito finora di un secondo dipendente.

I commenti di alcuni passeggeri:
“Dovrebbero ridurre i prezzi dei biglietti in proporzione alla percentuale di treni in servizio che hanno tagliato”.
“Devono rivedere la gestione. È davvero patetico, non soltanto fanno perdere tempo a tutti, ma costano milioni di sterline all’economia”.

Per il sindacato maggioritario RMT sono a rischio posti di lavoro e la sicurezza dei passeggeri. Questi ultimi hanno dovuto affrontare già nei mesi scorsi ritardi e cancellazioni, dovuti all’alto numero di assenze per malattia secondo la compagnia. Malattia dovuta allo stress causato dalla disputa secondo il sindacato.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo