ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hillary Clinton accetta la nomination democratica con 'umiltà, determinazione e fiducia'

Sarò il presidente di tutti, dice l'ex Segretaria di stato

Lettura in corso:

Hillary Clinton accetta la nomination democratica con 'umiltà, determinazione e fiducia'

Dimensioni di testo Aa Aa

Hillary Clinton accetta la nomination democratica per la Casa bianca con ‘umiltà, determinazione e fiducia’.

allviews Created with Sketch. Point of view

"Non costruiremo un muro, invece costruiremo un'economia nella quale chiunque voglia un buon lavoro ne otterrà uno"

Hillary Clinton Candidata democratica alla presidenza degli Stati uniti

A introdurre il suo discorso di investitura alla Convention di Filadelfia è stata la figlia Chelsie, che si è detta orgogliosa della madre e dei valori che le ha insegnato.

Quei valori che, ha detto l’ex segretaria di stato, devono unire gli americani:

Non costruiremo un muro, invece costruiremo un’economia nella quale chiunque voglia un buon lavoro ne otterrà uno. E costruiremo un cammino di cittadinanza per i milioni di immigrati che già contribuiscono alla nostra economia.

Con l’obiettivo di riunire il partito, Hillary Clinton si è rivolta al suo sfidante nelle primarie Bernie Sanders , e ai suoi numerosi sostenitori, specialmente fra i giovani:

Ho compreso il vostro messaggio, la vostra causa è la mia causa, il nostro paese ha bisogno delle vostre idee energia e passioni è l’unico modo in cui possiamo trasformare il nostro programma progressista in un reale cambiamento per l’America.

La nomination di una donna per la corsa alla Casa bianca è un fatto storico ha detto Hillary Clinton, che ha aggiunto: una volta eletta sarò il presidente di tutti.