ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghano accoltella passeggeri in un treno in Germania, Isil rivendica

E’ stata rivendicata dall’Isil l’azione compiuta in Germania dal 17enne afghano che ha ferito 4 passeggeri di un treno regionale con ascia e coltello.

Lettura in corso:

Afghano accoltella passeggeri in un treno in Germania, Isil rivendica

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ stata rivendicata dall’Isil l’azione compiuta in Germania dal 17enne afghano che ha ferito 4 passeggeri di un treno regionale con ascia e coltello.

A casa del giovane inoltre è stata ritrovata una bandiera dell’Isis disegnata a mano.

Il ministro dell’Interno della Baviera ha definito l’attentatore un “lupo solitario”, che avrebbe agito da solo.

Il diciassettenne, dopo essere sceso dal treno locale, si è dato alla fuga e ha ferito una donna, per poi venire ucciso dalle forze speciali di polizia intervenute nel frattempo.

Il ragazzo era arrivato in Germania come minore non accompagnato e da due settimane era ospite di una famiglia d’accoglienza.