ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Euro 2016: il ''piccolo diavolo'' condanna la Germania, Francia in finale

the corner

Euro 2016: il ''piccolo diavolo'' condanna la Germania, Francia in finale

Pubblicità
  • Germania 0-2 Francia

Due gol di Griezmann trascinano i Blues in finale contro il Portogallo

2-0. Con questo risultato la Francia torna a battere la Germania, 58 anni dopo l’ultima volta (in un grande torneo). L’uomo della partita è Antoine Griezmann, autore di una doppietta. L’attaccante dell’Atletico Madrid apre le marcature, prima dell’intervallo in pieno recupero, su rigore, assegnato per fallo di mano di Bastian Schweinsteiger. Il ‘‘piccolo diavolo’‘ trova poi il raddoppio al 72esimo minuto di gioco, dopo una bella azione dello juventino Paul Pogba. I tedeschi di Joachim Loew ci provano, ma non riescono a infilare la palla in rete. I galletti del ct Didier Deschamps volano in finale, alla ricerca di un titolo che manca dal 2000. Allora fu l’Italia a soccombere, questa volta toccherà a Cristiano Ronaldo e compagni? La risposta, domenica sera, allo Stade de France di Parigi.

Il personaggio del giorno: Antoine Griezmann

Grazie alla doppietta firmata contro la Germania, l’attaccante francese sale a quota 6 gol a Euro 2016, diventando il miglior marcatore.

La giornata sui social

La giornata in immagini

Euro 2016 Fra-Ger

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo