ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Falluja, strenua resistenza dell'Isil. "Almeno 20.000 bambini intrappolati in città"

mondo

Falluja, strenua resistenza dell'Isil. "Almeno 20.000 bambini intrappolati in città"

Pubblicità

Continuano a resistere i miliziani dell’Isil asserragliati nella città irachena di Falluja, da giorni al centro di una offensiva con cui esercito e forze alleate puntano a riprendere il controllo della zona.

Secondo le Nazioni Unite in città ci sarebbero 50.000 persone, tra le quali almeno 20.000 minori, esposti al rischio di una militarizzazione forzata da parte dei fondamentalisti.

I pochi che sono riusciti a scappare hanno riferito di cittadini “ammassati in locali del centro”, probabilmente usati come scudi umani.

Per le sorti di Falluja gli ufficiali iracheni si attendono una battaglia tra le più dure dell’intero conflitto

“Le forze antiterrorismo continuano ad avanzare verso i loro obiettivi per liberare l’intera città di Falluja dall’Isil. Se Dio lo vorrà libereremo la città”.

Per gli operatori umanitari tuttavia a Falluja si rischia la crisi umanitaria. Jan Egeland, capo del Consiglio norvegese per i rifugiati che fornisce assistenza in loco, ha chiesto alle “parti in conflitto di garantire un esodo sicuro”.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo