ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Colombia: giornalista rilasciata dall'ELN

mondo

Colombia: giornalista rilasciata dall'ELN

Pubblicità

È libera la giornalista spagnola Salud Hernandez, rapita giorni fa in Colombia dall’Esercito di Liberazione
Nazionale. I guerriglieri che l’hanno rilasciata trattengono tuttora due reporter televisivi colombiani, scomparsi mentre indagavano sul sequestro della collega.

Tra i numerosi appelli per il rilascio della giornalista era arrivato anche quello delle Farc, che, nel contesto dei colloqui di pace, hanno abbandonato la pratica dei rapimenti.

Il governo e l’ELN, seconda guerriglia del paese dopo le Farc, avevano annunciato a fine marzo l’adesione a colloqui di pace ufficiali, il cui avvio, dopo più di due anni di discussioni preliminari confidenziali, era stato previsto a fine maggio.

Ma il principale ostacolo all’apertura di tali negoziati sono proprio i sequestri di civili da parte dell’ELN, che conta ancora 1.500 combattenti.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo