ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nuovi sbarchi di migranti nel Canale di Sicilia, Oim: "Diminuito il numero dei morti"

mondo

Nuovi sbarchi di migranti nel Canale di Sicilia, Oim: "Diminuito il numero dei morti"

Pubblicità

Non conoscono soste i soccorsi dei migranti nel Canale di Sicilia. Le immagini mostrano l’arrivo di 395 persone a Catania con un pattugliatore della marina militare irlandese. In 24 ore oltre 2700 migranti sono stati salvati in quindici diverse operazioni mentre cercavano di raggiungere l’Europa dalla Libia.

Una buona notizia arriva, intanto, dall’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) che ha stimato una riduzione del numero di decessi del 24% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

“È possibile, e voglio sottolineare che è possibile, che il periodo delle stragi in mare che va avanti dal 2013 abbia fatto il suo tempo. Avremo forse un’estate più sicura di quanto previsto un paio di settimane fa”, ha detto il portavoce dell’Organizzazione Joel Millman.

Secondo l’Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) sono oltre 191 mila i migranti e rifugiati giunti in Europa via mare dall’inizio del 2016 al 21 maggio. I paesi di approdo sono Italia, Grecia, Cipro e Spagna.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo