ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Turchia: il premier Davutoglu lascia il 22 maggio

La decadenza della carica a partire dal congresso straordinario dell'AKP. In quell'occasione non si ricandiderà alla guida del Partito

Lettura in corso:

Turchia: il premier Davutoglu lascia il 22 maggio

Dimensioni di testo Aa Aa

Il premier turco Davutoglu ha confermato che non si candiderà per la leadership del partito al congresso straordinario dell’Akp convocato per il 22 maggio. Questo implica che, dopo il 22 maggio, Davutoglu non sarà più Premier, secondo lo statuto dell’AKP, infatti, le due funzioni sono interdipendenti.

La decisione è frutto delle concitate ultime ore di profonda crisi politica interna al partito di governo e dei forti contrasti tra Davutoglu e il presidente Erdogan.