ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Panama Papers, la lente delle autorità britanniche sul settore finanziario

Nubi in arrivo da Panama vanno addensandosi sulla City londinese. Lunedì, dopo le rivelazioni dei documenti dello studio legale Mossack Fonseca

Lettura in corso:

Panama Papers, la lente delle autorità britanniche sul settore finanziario

Dimensioni di testo Aa Aa

Nubi in arrivo da Panama vanno addensandosi sulla City londinese. Lunedì, dopo le rivelazioni dei documenti dello studio legale Mossack Fonseca, banche e istituzioni finanziarie hanno ricevuto una lettera firmata dalla FCA. Ovvero l’autorità regolatoria del settore, la quale dà loro tempo fino al 15 di aprile per mettere nero su bianco qualsiasi legame con lo studio legale panamense.

Non solo: le circa 20 società che hanno ricevuto la missiva dovranno anche esplicitare le misure prese a riguardo. Tra i nomi ci sarebbe anche quello di HSBC, istituto di credito che negli anni ha creato migliaia di strutture offshore per conto dei clienti. Già l’anno scorso era emerso come lo stesso numero uno Stuart Gulliver avesse creato una società. Il manager si era difeso affermando di averlo fatto “solo per ragioni di privacy”.