Egitto: Mubarak non può comparire in aula "a causa del traffico", rinviato processo

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Egitto: Mubarak non può comparire in aula "a causa del traffico", rinviato processo

<p>La Corte Costituzionale egiziana posticipa, ancora una volta, l’udienza finale nel terzo processo contro l’ex presidente Hosni Mubarak. L’imputato non può comparire in aula, perché – sostiene il ministro dell’Interno – non può essere portato dall’ospedale al tribunale a causa del traffico e del rischio sicurezza.</p> <p>L’udienza è stata fissata per l’11 novembre 2016, dopo essere già stata posticipata il 5 novembre del 2015. </p> <p>In aula è scoppiata la protesta dei sostenitori dell’ex rais.</p> <p>“Perché hanno posticipato il processo a novembre? Perché questa ingiustizia? – urla Yassir Ragab, sostenitore dell’ex Presidente – Cosa ha fatto Mubarak? A chi ha rubato? Se avesse voluto, avrebbe rubato e poi avrebbe lasciato l’Egitto”.</p> <p>Mubarak era stato condannato all’ergastolo per la morte di 239 manifestanti durante i moti di piazza Taharir del 2011. La sentenza era stata annullata e il nuovo procedimento si era concluso con l’assoluzione. Anche questa annullata.</p>