ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

A Cuba il fioretto italiano è rosa: oro per Arrigo, stop ai quarti per gli uomini

Al primo Gran Prix della stagione vince il britannico Richard Kruse. Agrodolce il bilancio per gli azzurri

Lettura in corso:

A Cuba il fioretto italiano è rosa: oro per Arrigo, stop ai quarti per gli uomini

Dimensioni di testo Aa Aa

All’ombra di un podio delle sorprese, l’Italia del fioretto strappa a Cuba un bilancio agrodolce.

Vittorioso il britannico Richard Kruse, Andrea Cassarà e Giorgio Avola si fermano ai quarti.

Fuori a sorpresa lo statunitense numero uno Alexander Massialas, il britannico sesto del ranking si ha conquistato a L’Avana il primo Gran Prix della stagione, battendo in finale l’egiziano Alaaedin Abouekassem per 15-12.

Proprio l’egiziano aveva fermato la corsa al podio di Andrea Cassarà, mentre – sempre ai quarti – Avola ha dovuto arrendersi allo statunitense Race Imboden. Ottima tra le donne Arianna Arrigo che infila il terzo oro stagionale e balza in vetta alla classifica di Coppa del Mondo.