ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cisgiordania: aggrediscono militare israeliano, due palestinesi uccisi a Eli

Due palestinesi sono entrati in una colonia in Cisgiordania e hanno ferito un israeliano prima di essere uccisi dall’esercito. I due aggressori

Lettura in corso:

Cisgiordania: aggrediscono militare israeliano, due palestinesi uccisi a Eli

Dimensioni di testo Aa Aa

Due palestinesi sono entrati in una colonia in Cisgiordania e hanno ferito un israeliano prima di essere uccisi dall’esercito.

I due aggressori 17enni, residenti nel villaggio di Qaryot, hanno raggiunto la colonia di Eli, a sud di Nablus, e hanno atteso, armati di bastone e coltello, che qualcuno uscisse da una casa dell’insediamento. Si sono imbattuti in un riservista dell’esercito che è riuscito a chiamare aiuto e sono stati raggiunti e uccisi.

“È stato un miracolo – sostiene Avi Roeh, capo del consiglio di Binyamin – poteva finire in maniera molto diversa, hanno incontrato un riservista dell’esercito che si è difeso con grande determinazione”.

Nella Cisgiordania centrale, invece, un palestinese è stato ucciso nel corso delle violenze scoppiate nel campo profughi di Qalandia. Ad innescare gli scontri, l’ingresso, per sbaglio, di due militari israeliani nell’accampamento.