ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tra Russia e Ucraina scoppia anche la Guerra dei Tir

Mosca blocca il transito in Russia dei camion ucraini. Un danno enorme per le centinaia di convogli diretti in Kazakhstan. La guerra dei tir ha

Lettura in corso:

Tra Russia e Ucraina scoppia anche la Guerra dei Tir

Dimensioni di testo Aa Aa

Mosca blocca il transito in Russia dei camion ucraini. Un danno enorme per le centinaia di convogli diretti in Kazakhstan.

La guerra dei tir ha fermato 324 autocarri in Russia in risposta a una decisione analoga di Kiev in territorio ucraino.

Dallo scoppio della guerra nell’Ucraina dell’Est, i nazionalisti di Kiev hanno ostacolato il passaggio dei camion russi e questo lunedì è stato lo stesso governo a dire stop ai tir da e verso Mosca.

Tra Bielorussia e Lituania, le parti si invertono: centinaia di giganti della strada provenienti dalla Russia sono bloccati al confine. Dal primo febbraio è scaduto l’accordo con la Polonia sul transito e per i camionisti russi resta solo il passaggio verso la città lituana di Klaipeda, dove i carichi vengono trasferiti sulle navi merci registrando attese fino a 48 ore.

Secondo il ministero dei Trasporti di Mosca, più di 100 camion sono bloccati in diverse regioni ucraine e più di 500 non possono raggiungere l’Unione europea. Il Cremlino, prima di replicare con misure analoghe, aveva parlato di atto oltraggioso contro le leggi internazionali.