ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rio, virus Zika: atleti Usa potranno decidere di non partecipare

Il virus Zika fa paura e potrebbe influenzare il normale svolgimento dei Giochi Olimpici di Rio, in programma ad agosto. Il rischio sono le defezioni

Lettura in corso:

Rio, virus Zika: atleti Usa potranno decidere di non partecipare

Dimensioni di testo Aa Aa

Il virus Zika fa paura e potrebbe influenzare il normale svolgimento dei Giochi Olimpici di Rio, in programma ad agosto. Il rischio sono le defezioni degli atleti, come ad esempio quelli statunitensi. Il comitato olimpico a stelle e strisce avrebbe infatti dato la possibilità ai suoi rappresentanti di rifiutare la convocazione, qualora ‘‘non se la sentissero’‘.

“Il problema sul quale ci stiamo concentrando è quello delle donne incinte”, spiega il Dottor Anthony Fauci. Qualora ci fossero donne in stato di gravidanza o in cerca di un bambino, dovebbero seriamente considerare la possibilità di ritirarsi. Lo stesso vale per gli uomini che, tornando a casa negli Stati Uniti volessero avere rapporti sessuali con le loro mogli o fidanzate incinte. Devono stare molto attenti, perchè potrebbero trasmettere il virus. Questi sono gli aspetti che le persone dovrebbero considerare, al momento di prendere una decisione”.

Ma non sono solo gli Stati Uniti ad avere paura. Il comitato olimpico keniano ha infatti annunciato che, se Zika dovesse raggiungere i livelli di epidemia, la sua delegazione resterebbe sicuramente a casa.