ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Austria, crisi migranti: "Barriera tecnica" al confine sloveno

Nuovi muri ai confini europei. L’Austria si appresta a costruire quella che ha definito una “barriera tecnica” per limitare l’afflusso senza limiti

Lettura in corso:

Austria, crisi migranti: "Barriera tecnica" al confine sloveno

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovi muri ai confini europei. L’Austria si appresta a costruire quella che ha definito una “barriera tecnica” per limitare l’afflusso senza limiti di migranti al confine sloveno. Sull’altra frontiera, quella con la Germania, sono salite le tensioni. Berlino si è scagliata contro il governo austriaco per aver inviato migliaia di profughi senza informarla.

“Il comportamento dell’Austria degli ultimi giorni non è stato corretto. Ci siamo lamentati del fatto che i rifugiati, senza che siamo stati avvertiti, sono arrivati alla frontiera tedesca senza minimi preparativi o misure di precauzione”, ha detto il ministro dell’Interno tedesco, Thomas de Maiziere.

La Baviera ha lanciato alla cancelliera Merkel l’ultimatum del 2 novembre per risolvere questo problema con l’Austria. Nel fine settimana è previsto un incontro di emergenza del governo tedesco per discutere del destino di migliaia di profughi. Un flusso che non conosce pause, quello tra Austria e Baviera. 5.500 le persone transitate nella sola giornata di martedì.