ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Calcio: il Chelsea batte l'Arsenal tra le polemiche, le reazioni dei due tecnici

E’ finito con la vittoria del Chelsea, il derby di Londra contro l’Arsenal. Ma non è il risultato ad aver condizionato la partita, quanto l’arbitro

Lettura in corso:

Calcio: il Chelsea batte l'Arsenal tra le polemiche, le reazioni dei due tecnici

Dimensioni di testo Aa Aa

E’ finito con la vittoria del Chelsea, il derby di Londra contro l’Arsenal. Ma non è il risultato ad aver condizionato la partita, quanto l’arbitro Micheal Dean. A fine primo tempo, Diego Costa dà due manate in faccia a Koscielny e poi lo atterra con un colpo di petto. Nasce quindi un alterco tra lo spagnolo e Gabriel. Dean li ammonisce entrambi e poi espelle il brasiliano.

“Credo sia inaccettabile questo comportamento”, spiega Arsene Wenger. “Guardando bene le immagini, si vede cosa Diego Costa fa a Koscielny prima, gli mette le mani in faccia e poi lo fa cadere. E nessuno gli dice niente. E’ sorprendente tutto cio’. Non capisco la decisione dell’arbitro, assolutamente. Non capisco i due rossi che ci ha dato e nemmeno perchè abbia lasciato in campo Diego Costa”.

Immediata la risposta di José Mourinho ad Arsene Wenger: ‘‘Ho giocato contro l’Arsenal, non lo so, 12, 15, 18 volte e solo in un’occasione Wenger non si è lamentato. Perchè noi avevamo perso la partita quel giorno e avevamo perso la coppa. Ma noi ci siamo comportati in modo fantastico allora, senza cercare scuse, senza piangere, senza lamentarci, semplicemente siamo stati Mister José Mourinho, i miei giocatori e il Chelsea Football Club’‘.

L’amore-odio tra i due tecnici di Premier League continua quindi. Intanto il Chelsea, grazie alle reti di Zouma e Hazard, trova tre punti importantissimi per risalire la china.