This content is not available in your region

Regno Unito, oggi la parola agli elettori

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Regno Unito, oggi la parola agli elettori

<p>I giochi sono fatti: oggi gli elettori britannici (45 milioni circa) vanno alle urne per un’elezione legislativa dall’esito quanto mai incerto.</p> <p>Nel Regno Unito é la Camera dei Comuni l’unico organismo del Parlamento i cui rappresentanti sono eletti dal popolo e l’unico che approva o ritira la fiducia al governo.</p> <p>Il leader del partito che controlla la maggioranza assoluta alla Camera dei Comuni, 326 sui 650 seggi complessivi, è per prassi colui che assume l’incarico di Primo Ministro.</p> <p>Il testa a testa tra i conservatori del Premier uscente David Cameron e i laburisti di Ed Miliband è confermato da tutti i sondaggi, con variazioni nell’ordine dell’1%.</p> <p>Una scelta relativemente chiara è invece quella della stampa britannica che, nel giudicare come è stata condotta la campagna elettorale, si è schierata in massa dalla parte di Cameron, con le sole eccezioni del Guardian e del Daily Mirror, le testate progressiste per antonomasia.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p lang="en" dir="ltr">My clear commitments to you and your family. There's only one way to get them – <a href="https://twitter.com/hashtag/VoteConservative?src=hash">#VoteConservative</a> tomorrow. <a href="http://t.co/wZ4rP7UnSX">pic.twitter.com/wZ4rP7UnSX</a></p>— David Cameron (@David_Cameron) <a href="https://twitter.com/David_Cameron/status/596038480523833344">6 Maggio 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Anche diversi analisti si sbilanciano, e sono pronti a scommettere sul Premier uscente. È il caso di Charlie Wolf, commentatore politico di origini americane, collaboratore del Mail Online, interpellato da euronews:</p> <p>“La gente non è certo entusiasta nei confronti dei conservatori ora come ora. Ma credo che, quando ciascuno entrerà nella cabina di voto, si chiederà sono veramente pronto per Ed Miliband o ancora ho davvero fiducia che riesca a gestire l’economia?”.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p lang="en" dir="ltr">I'm not asking you to vote simply for Labour tomorrow. I'm asking you to vote for yourself and your family → <a href="https://t.co/pOvCOwOd5H">https://t.co/pOvCOwOd5H</a></p>— Ed Miliband (@Ed_Miliband) <a href="https://twitter.com/Ed_Miliband/status/595916686047498240">6 Maggio 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Dietro a Tories e Labour, gomito a gomito al 33%, scalpitano gli idipendentisti dello Ukip di Nigel Farage che ha cavalcato una campagna elettorale nella quale l’immigrazione è stato uno dei temi caldi.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Remember <a href="https://twitter.com/hashtag/UKIP?src=hash">#UKIP</a>'s pledge to Britain – 5 great reasons to <a href="https://twitter.com/hashtag/VoteUKIP?src=hash">#VoteUKIP</a> <a href="http://t.co/SOOTT7zxxw">pic.twitter.com/SOOTT7zxxw</a></p>— <span class="caps">UKIP</span> (@UKIP) <a href="https://twitter.com/UKIP/status/595937107719397376">6 Maggio 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Un ruolo chiave l’avranno certamente i liberaldemocratici di Nick Clegg, già pronti alla delicata fase di trattativa per formare una coalizione, l’ipotesi più che probabile per il dopo voto.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p lang="en" dir="ltr">I'm voting for a stronger economy & a fairer society. Tomorrow I'm voting Liberal Democrat. <a href="https://twitter.com/hashtag/libdems?src=hash">#libdems</a> <a href="https://twitter.com/hashtag/GE2015?src=hash">#GE2015</a> <a href="http://t.co/a1uRQW0XWg">http://t.co/a1uRQW0XWg</a></p>— Nick Clegg (@nick_clegg) <a href="https://twitter.com/nick_clegg/status/596011801302667266">6 Maggio 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script> <p>Su un binario a parte procede, con grande fiducia per un risultato positivo, lo Scottish National Party (Snp) guidato da Nicola Sturgeon che in Scozia dovrebbe disarcionare i Labour.</p> <blockquote class="twitter-tweet" lang="it"><p lang="en" dir="ltr">Election day. Bring it on. Tomorow's front page from <a href="https://twitter.com/ScotNational"><code>ScotNational</a> <a href="http://t.co/HPdhp90srP">pic.twitter.com/HPdhp90srP</a></p>&mdash; The National (</code>ScotNational) <a href="https://twitter.com/ScotNational/status/596047498197737472">6 Maggio 2015</a></blockquote> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script>