ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Yemen, ancora bombe saudite sugli insorti

La coalizione militare capeggiata dall’Arabia Saudita continua a bombardare obiettivi nello Yemen. Sono migliaia i civili che restano in attesa di

Lettura in corso:

Yemen, ancora bombe saudite sugli insorti

Dimensioni di testo Aa Aa

La coalizione militare capeggiata dall’Arabia Saudita continua a bombardare obiettivi nello Yemen.

Sono migliaia i civili che restano in attesa di una pausa umanitaria che permetta di distribuire gli aiuti inviati dalle organizzazioni non governative. Sul terreno la situazione è drammatica. Secondo un bilancio ufficiale, nelle ultime due settimane sono morti 520 civili, e altri 1700 sono rimasti feriti.

La presidente del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, Dina Kawar, ha affermato che i paesi membri non hanno ancora avuto il tempo di esaminare le proposte avanzate dalla Russia per una pausa per soccorrere la popolazione.

Ma i ribelli, alleati ai fedelissimi dell’ex presidente Ali Abdallah Saleh, sono riusciti ad avanzare fino al porto di Aden, seconda città del paese. Scontri ancora in corso si segnalano sull’asse stradale tra Abyane e Baida.

Anche gruppi vicini ad al-Qaida si sono rafforzati, particolarmente nella zona di Moukalla, in precedenza controllata da forze sunnite che restano ancora impegnati a fronteggiare gli insorti anche nella provincia di Hadramout.