ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Mali, il gruppo terroristico islamico al Mourabitoun rivendica l'attentato di Bamako

Il presidente e il primo ministro del Mali si sono recati sul luogo dell’attentato che ha colpito Bamako e che è stato rivendicato dal gruppo

Lettura in corso:

Mali, il gruppo terroristico islamico al Mourabitoun rivendica l'attentato di Bamako

Dimensioni di testo Aa Aa

Il presidente e il primo ministro del Mali si sono recati sul luogo dell’attentato che ha colpito Bamako e che è stato rivendicato dal gruppo terroristico islamico al Mourabitoun.
Boubacar Keita e Modibo Keita hanno visitato il ristorante La Terrasse, dove un uomo incappucciato e armato di mitragliatrice ha aperto il fuoco uccidendo cinque persone e ferendone altre nove. Le vittime sono un cittadino belga, dipendente della delegazione europea, un francese, un altro europeo e due locali. Tra i feriti, due militari svizzeri e due esperti delle Nazioni Unite.
 
E’ la prima volta dopo anni che il terrorismo colpisce la capitale del Mali, che si trova a Sud del Paese, mentre i ribelli separatisti sono attivi nel Nord, dove la Francia nel ha condotto un’azione militare per liberare la zona dal controllo di al Qaeda.