ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Europa appoggia Atene ma attende Tsipras al varco

L’Europa tenta faticosamente di capire come intende porsi rispetto alla scelta elettorale della Grecia. Il Presidente dell’Eurogruppo Jeroen

Lettura in corso:

Europa appoggia Atene ma attende Tsipras al varco

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa tenta faticosamente di capire come intende porsi rispetto alla scelta elettorale della Grecia. Il Presidente dell’Eurogruppo Jeroen Dijsselbloem ha ribadito ieri il sostegno ad Atene e spiegato che “è troppo presto per parlare del futuro del programma di aiuti perché bisogna attendere cosa deciderà il Governo”.

“Dobbiamo rispettare la decisione del popolo ellenico” ha convenuto il Ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier. “Collaboreremo con Atene ma ovviamente ci aspettiamo che la Grecia mantenga gli impegni presi”.

Molto meno sfumata la posizione del Presidente francese François Hollande, tra i primi a congratularsi con Tsipras per la vittoria.

“La Grecia è nella zona euro, vuole restare nella zona euro e la Grecia resterà nella zona euro” ha detto Hollande che in patria ha attirato le ironie dell’opposizione, stupita che il Capo di Stato socialista si sia rallegrato di un’elezione in cui i socialisti ellenici sono praticamente stati cancellati (meno del 5% dei voti, presenti in Parlamento per un soffio).

Tsipras ha ricevuto ieri gli auguri anche dal Premier italiano Matteo Renzi per la sfida impegnativa che attende il governo ellenico.