ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Real a valanga, tris del PSG e ira di Mourinho. I quarti di Champions al microscopio

Lettura in corso:

Real a valanga, tris del PSG e ira di Mourinho. I quarti di Champions al microscopio

Dimensioni di testo Aa Aa

Sbagliava, chi pensava che i campioni uscenti del Bayern Monaco si sarebbero imposti in scioltezza sul Manchester United.

L'aggressiva reazione del tabloid Bild, nelle sue pagine sportive.

Sorpresa anche per l’Atletico Madrid, che è uscito dal Camp Nou con un pareggio e il vantaggio di un gol fuori casa.

Il commento dell'allenatore Diego Simeone sul sito ufficiale dell'Atletico Madrid.

Nonostante il momento difficile in Premier League, il Manchester United si è difeso bene all’Old Trafford.
Schweinsteiger ha recuperato il gol messo a segno da Vidic, regalando al Bayern Monaco un vantaggio matematico per il ritorno.

Gol e performance in Champions League valgono a Eden Hazard il voto dei fan come giocatore del mese. La notizia sul sito del Chelsea.

Era la quarta volta della stagione che Atletico Madrid e il Barcellona, si incontravano. E la quarta volta che è finita in pareggio.
Gli allenatori delle squadre ospiti si sono entrambi detti soddisfatti del risultato.

“Cercheremo di decidere l’incontro a Monaco – ha detto l’allenatore del Bayern Monaco, Pep Guardiola -. Sono però contento della nostra prova: un possesso palla al settanta percento, quindici tiri nello specchio non è certo facile”.

“Sono soddisfatto – gli fa eco l’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Simeone -. Soddisfatto soprattutto per un elemento chiave: e cioè avere a disposizione un gruppo che gioca con l’anima. Qualunque sia il risultato e comunque vada a finire il ritorno, da allenatore è una cosa che mi riempie d’orgoglio. E immagino che tutti i tifosi dell’Atletico siano d’accordo con me”.

"Risultato ancora apertissimo". Il commento integrale dell'allenatore Diego Simeone.

Il Real Madrid ha vendicato contro il Borussia Dortmund l’umiliante sconfitta che dello scorso anno, quando i tedeschi l’avevano eliminato in semi-finale. Gareth Bale, Isco e Cristiano Ronaldo sono andati tutti in gol, regalando così al Real Madrid un prezioso 3-0, che avvicina molto l’accesso alle semi-finali.

"Goleada contro il Borussia". Così il sito del Real Madrid festeggia il risultato del match d'andata.

Gli occhi sono ora tutti puntati sul match di ritorno a Dortmund, martedì prossimo. E lì, agli uomini di Jurgen Klopp, non basterebbe neanche ripetere il 4-1 uno casalingo dello scorso anno.

Un ambizioso Paris Saint Germain si è poi imposto per 3-1 uno sull’undici di Mourinho al Parc des Princes e gode ora di un netto vantaggio in vista del ritorno. Lavezzi, Luiz con la sua autorete e Pastore gli uomini gol per i padroni di casa.

"Un match da giganti". La photogallery del quotidiano sportivo francese L'Equipe dedicata alla vittoria del PSG.

Il Chelsea può tuttavia ancora agguantare la semifinale, mettendo a profitto il gol segnato fuori casa da Eden.

“Tutto era sotto controllo – dice l’allenatore Josè Mourinho -. Alla fine del primo tempo abbiamo avuto l’occasione di segnare il 2-1, che sarebbe ovviamente stato un ottimo risultato. Nella ripresa poi non siamo riusciti a segnare. O meglio, ci siamo riusciti ma nella nostra porta. E poi quel terzo gol subito è stato ridicolo. Non un gol, ma una beffa”.