ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'istruzione in un mondo di media

Lettura in corso:

L'istruzione in un mondo di media

Dimensioni di testo Aa Aa

Questa settimana Learning World è stato in Francia, a Haiti e negli Stati Uniti per vedere come alcuni studenti si cimentano con i reportage radiofonici o con l’arte drammaturgica.

- Francia: leggere le immagini

L’Institut Lumière a Lione è stato fondato nel posto in cui i fratelli Lumiere inventarono il cinematografo. Oggi studenti di ogni età vengono iniziati al linguaggio della settima arte, trasformatosi enormemente in oltre cento anni.

La costruzione di un piano, i collegamenti e la creazione di una sequenza per narrare la storia allo spettatore: gli studenti scoprono i segreti del cinema.

institut-lumiere.org

- Haiti: si va in onda!

“Il bambino deve essere libero di esprimersi”, recita la Convenzione dei diritti dell’infanzia del 1989. Ventidue anni dopo, l’Unicef ha dato voce ai ragazzi di Haiti.

Lo scorso novembre in occasione della giornata universale del bambino, l’Unicef di Haiti e Panos, una ong che si occupa della presenza dei più poveri nei mezzi di comunicazione, hanno invitato 9 adolescenti a un laboratorio di una settimana sulla radio, a Port-au-Prince.

UNICEF

- Usa: è nata una stella?

La New York Film Academy offre corsi intensivi o di lunga durata per diplomati. Seguono un master in belle arti o partecipano a laboratori di poche settimane. Ma l’industria sta diventando più giovane. L’istituto ha lanciato anche corsi per giovannissimi come Lana, 14 anni, Elisabeth, 10, Bennie, 8, protagonisti di questo reportage.

Corsi intensivi di sei settimane o lezioni di un weekend, per permettere ai bambini di continuare gli studi allo stesso tempo.

nyfa.edu