This content is not available in your region

La ripresa dei viaggi d'affari passa per Dubai e per Expo 2020

euronews_icons_loading
La ripresa dei viaggi d'affari passa per Dubai e per Expo 2020
Diritti d'autore  euronews   -   Credit: Dubai
Di Sarah Hedley Hymers

Un rapporto commissionato dal World Travel & Tourism Council rivela che il Medio Oriente guiderà la ripresa dei viaggi d'affari con un ritorno del 49% ai livelli pre-Covid entro il 2022.

Già affermato centro di commercio, gli Emirati Arabi Uniti stanno vivendo un'impennata nei viaggi d'affari grazie all'Expo 2020 Dubai.

Fin dalla prima esposizione mondiale, la Great Exhibition di Londra del 1851, la fiera ha fornito una piattaforma per l'innovazione, il commercio e il networking. Punto d'incontro per le imprese globali, l'Expo si svolge in una destinazione diversa ogni cinque anni per un periodo di sei mesi.

Ecco Thrive Together di Expo 2020 Dubai

Expo 2020 Dubai - aperta dal 1° ottobre 2021 al 31 marzo 2022 - è stata rinviata di un anno a causa della pandemia, ma a novembre 2021 più di 4 milioni di visitatori hanno varcato i suoi cancelli per una visita all'insegna della mobilità, della sostenibilità e delle opportunità dell'evento.

Il programma Thrive Together di Expo 2020 Dubai è stato creato appositamente per la comunità imprenditoriale nazionale e internazionale.
Offre un'app alimentata dall'intelligenza artificiale che facilita gli incontri business-to-business, business-to-government e government-to-government, suggeriti in base ai profili, alle competenze e agli obiettivi degli utenti.
Thrive Together ospita anche un calendario di forum a tema, realizzato in collaborazione con la Camera di Commercio e Industria di Dubai.

"Abbiamo messo insieme 10 forum d'affari tematici, che si concentrano sulle 10 più grandi questioni urgenti che il mondo sta affrontando oggi, come il clima e la biodiversità, l'acqua, l'alimentazione e l'agricoltura, lo sviluppo urbano e rurale", dice Khalid Sharaf, direttore del programma Expo Business.

Nel tweet: "Diamo l'esempio nell'affrontare la crisi climatica e costruiamo un futuro più pulito e sicuro per le persone e il pianeta. Unisciti a noi mentre lavoriamo per raggiungere gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile e rendere il mondo un posto migliore! @TheGlobalGoals __#Expo2020 #Dubai #ExpoGlobalGoals".

Un'opportunità per la comunità imprenditoriale globale

Il capo dello staff di Expo 2020 Dubai, Nadia Verjee, aggiunge: "Expo 2020 Dubai è uno dei primi mega-eventi a svolgersi dall'inizio della pandemia e sarà un'importante pietra miliare per la comunità imprenditoriale globale. Rappresenta un'opportunità senza precedenti per le imprese di tutte le dimensioni, comprese le PMI e le start-up, così come le organizzazioni internazionali e gli enti governativi di tutto il mondo. L'obiettivo è unirsi per promuovere un'economia globale più diversificata, equa e resiliente".

"Che tu sia un'azienda con sede negli Emirati Arabi Uniti che cerca di espandersi, un imprenditore in erba che vuole condividere le sue idee e costruire la sua rete o un'azienda straniera che cerca di entrare per la prima volta in alcuni dei mercati ad alta crescita della regione, Thrive Together ti permette di sbloccare nuove opportunità", sottolinea Verjee.

Le strutture all'Expo? Saranno riciclate

In linea con il tema della sostenibilità, l'80% delle strutture dell'Expo saranno riciclate come parte di una nuova città - chiamata District 2020 - all'interno di Dubai.
Pubblicizzata come "un centro globale connesso per la prossima generazione di innovatori, pensatori originali e pionieri", diventerà un altro centro d'affari all'interno dell'emirato.

Basi già solide a Business Bay, che ospita l'unico hotel a cinque stelle degli Emirati Arabi Uniti con la capacità di ospitare fino a 1.000 delegati, fornendo spazio per conferenze, camere e ristoranti sotto lo stesso tetto. Si tratta del JW Marriott Marquis Hotel Dubai, di soli 25 metri più basso dell'Empire State Building.

Il settore dell'accoglienza a Dubai

Il direttore generale del JW Marriott Marquis Hotel Dubai, Bill Keffer, ritiene che Dubai sia diventata un popolare centro d'affari globale per diverse ragioni: "Penso che la prima ragione sia logistica. Tutta questa zona è supportata da Emirates Airlines, che è uno dei più grandi vettori internazionali del mondo. Questo significa che oltre la metà della popolazione mondiale può raggiungere Dubai in sei ore - dice Keffer - dal punto di vista dell'accoglienza, ci sono 150.000 camere d'albergo sul mercato, il che ci dà un'ampia offerta per prendersi cura di gruppi estremamente grandi".

Keffer classifica Dubai in linea con le destinazioni commerciali e turistiche leader di Las Vegas e Shanghai.
Come questi centri "bleisure" (business e leisure), Dubai offre ai viaggiatori d'affari ampi vantaggi, dagli upgrade utilizzando i punti accumulati nel programma fedeltà Emirates Skywards, alle piscine a cinque stelle e alle spa che forniscono un antidoto di lusso al jetlag.