This content is not available in your region

Carne stagionata da boutique a Dubai

euronews_icons_loading
Carne stagionata da boutique a Dubai
Diritti d'autore  euronews   -   Credit: Dubai
Di Jane Witherspoon

Ha aperto a Dubai la prima "boutique di carne stagionata" al mondo. Un concept store che reinterpreta la nozione di macelleria pensando ai palati più raffinati.

Più piccola ma molto più tenera

È la prima e unica "boutique di carne stagionata" al mondo e si trova a Dubai. Tagli di prima qualità, accuratamente selezionati, sono esposti in una cella frigorifero di vetro all'avanguardia.

Tagli primari stagionati a secco accuratamente selezionati sono esposti in una cella frigorifera di vetro all'avanguardia. Includono ouzi di cammello, agnello, anatra e cervo, stagionati a secco per un periodo che può andare dai 28 agli oltre 100 giorni.

euronews
Le migliori selezioni di carne stagionata a Dubaieuronews

La boutique nasce da un'idea di Mirco Beutler, noto come "il ragazzo della stagionatura", un professionista con oltre 12 anni di esperienza internazionale e regionale nella ristorazione che descrive i suoi frigoriferi come "laboratori".

"Entro i primi 14 giorni del processo di stagionatura in pratica il tessuto muscolare viene distrutto, perché i muscoli sono composti al 70 per cento d'acqua. Quindi il prodotto perde umidità, si rimpicciolisce, si contrae, ma diventa molto più tenero", ha spiegato Beutler a Euronews.

Grazie alla pandemia

Mirco ha aperto il negozio nel bel mezzo della pandemia di Covid. Una decisione che, dice, ha funzionato a suo favore: "Ristoranti e steakhouse erano chiusi, ma la domanda, in particolare degli intenditori, era sempre la stessa. Vogliono avere una qualità da steakhouse, vogliono godersi la loro carne. E così possono farlo da casa".

Una caratteristica distintiva della boutique è l'area degustazione, dove i clienti possono assaggiare le loro selezioni prima dell'acquisto ed essere informati sul metodo di cottura e sulla temperatura consigliata per ogni taglio.

euronews
L'area degustazioneeuronews

I prezzi vanno da 70 euro per un chilo di Angus MS 3-4 a 500 euro al chilo per tagli esclusivi come il Wagyu 9+, o i Wagyu A5 giapponesi, raramente disponibili alla vendita.