This content is not available in your region

Le danze popolari azere: una finestra sulla cultura dell'Azerbaigian

euronews_icons_loading
Le danze popolari azere: una finestra sulla cultura dell'Azerbaigian
Diritti d'autore  euronews
Di Andrea Bolitho  & Euronews

La danza tradizionale azerbaigiana è il cuore della cultura azera e combina musica nazionale, coreografia e narrazione.

I balli popolari dell'Azerbaigian sono radicati nel patrimonio e nella storia antica.
Variano enormemente nello stile, da quello splendidamente intrecciato a quello incredibilmente atletico.

Fondato nel 1938, l'Azerbaijan State Dance Ensemble si è esibito in tutto il mondo.
Quando si tratta di costumi, capelli e trucco, nessun dettaglio viene dimenticato. Il direttore di danza deve realizzare un programma vario ed emozionante che metta in mostra non solo i passi, ma anche i costumi.

Saina Ahmedova è insegnante di danza del corpo di ballo dello Stato azerbaigiano. Spiega la difficoltà e il fascino delle coreografie femminili: "Alcuni elementi di danza difficili sono tipici delle danze femminili azerbaigiane, cioè i movimenti del petto e le movenze per accentuare e mettere in risalto gli occhi, così come una combinazione di entrambi. Inoltre, c'è la danza con i bicchieri. I bicchieri pieni di sciroppo sono in equilibrio sui palmi delle mani, e le ballerine devono assicurarsi che non si rovescino mentre ballano".

Euronews
La danza azerbaigianaEuronews

Rufat Xalilzade, direttore artistico del corpo di ballo dello Stato azerbaigiano, si sofferma anche sul simbolismo del ballo maschile: "Le danze maschili azerbaigiane rappresentano un'aquila che spiega le ali sulla cima della montagna e si prepara a volare. Alcuni elementi della danza, che il ballerino esegue sulle dita dei piedi, sono veramente difficili da fare". 

Euronews
La danza azerbaigianaEuronews

"In generale, le danze maschili sono una vera competizione - conclude Xalilzade - È come se dicessero: 'Salto più in alto di te, eseguo l'elemento più difficile ancora più velocemente'. Questa competizione è di per sé il simbolo del coraggio e della virilità, ed è questo che la danza rappresenta".