ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prima giornata piena di sorprese e trionfo di Nasser Al-Attiyah al Silk Way Rally

Lettura in corso:

Prima giornata piena di sorprese e trionfo di Nasser Al-Attiyah al Silk Way Rally

Prima giornata piena di sorprese e trionfo di Nasser Al-Attiyah al Silk Way Rally
Dimensioni di testo Aa Aa

Brutta sorpresa oggi durante la prima giornata del Silk Way Rally, dopo sette mesi lontano dalle gare il pilota spagnolo Nani Roma è stato costretto a ritirarsi a causa di un malore, che ha fermato la sua corsa sulla sua MINI John Cooper Works No 104 4 volte in 100 km. La sua carica lo vuole comunque in gara domani.

La fantastica Toyota di Nasser Al Attiyah ha tuonato vittoriosa nei primi di 100km con un piccolo vantaggio che ha poi mantenuto.

Straordinario debutto dell'inglese Harry Hunt su Maxi Peugeot, perde terreno per una manciata di minuti che recupera prima della fine di questa tappa, non priva di insidie, piazzandosi secondo.

La categoria dei truck vede in prima posizione il team Kamaz Master con Dimitri Sotnikov, mentre per Nikoleavs un giorno da dimenticare, la partenza non è infatti delle migliori, il motore ed il sistema di ventilazione in panne insieme a un problema alla ruota anteriore fermano la sua corsa durante la prima tappa.

Nonostante la partenza lenta Dimitri Sotnikov conquista la tappa sul suo Kamaz, il team conquista cosi' 7 posizioni top caratterizzando questa partenza piu' pacata, come un lavoro di squadra dell'intero team.

Nonostante la partenza lenta Dimitri Sotnikov conquista la tappa sul suo Kamaz, il team conquista cosí 7 posizioni top caratterizzando questa partenza piú pacata come un lavoro di squadra dell'intero team.

Problemi anche per Van Der Brink che si vede superato da Viasovich che guadagna un secondo posto.