ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Francia-Belgio una partita speciale per Thierry Henry

Lettura in corso:

Francia-Belgio una partita speciale per Thierry Henry

Francia-Belgio una partita speciale per Thierry Henry
Dimensioni di testo Aa Aa

Martedí sera la Francia affronterà il Belgio nella prima semifinale del mondiale di calcio che si sta disputando in Russia. Oltre ai 22 giocatori in campo ci sarà un osservato speciale in panchina. Thierry Henry, leggenda del calcio d'oltralpe (che con la maglia della sua nazionale è diventato campione del mondo nel '98 e d'Europa nel 2000) è infatti il consulente tecnico del ct belga Martinez.

Chi è cresciuto ammirando le giocate di Henry con la nazionale francese è l'attuale attaccante della Francia Olivier Giroud. "C'è rispetto reciproco tra di noi" ha detto ai giornalisti il centravanti transalpino.

Giroud in questa edizione non è ancora riuscito a segnare e di sicuro farà di tutto per sbloccarsi proprio martedí sera per dare un dispiacere al suo ex idolo. "Vorrei dimostrare a Thierry" ha precisato "che ha scommesso sul cavallo sbagliato".

Se sulla panchina l'osservato speciale sarà Henry, in campo i riflettori saranno puntati su Mbappè e Griezmann da una parte e su Hazard e Lukako dall'altra. La sfida, che vede la Francia favorita, è in realtà aperta a qualsiasi risultato . Al momento l'unica cosa certa è che i consigli di Henry hanno aiutato il ct belga Martinez a portare il Belgio a uno storico traguardo.

I diavoli rossi infatti sono arrivati a una semifinale mondiale soltanto una volta prima di oggi. Era il 1986 e si giocava in Messico. L'avversaria di allora era l'Argentina di Maradona che vinse poi il mondiale.