ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Sbarcano a Valencia i 630 migranti dell'Aquarius

Lettura in corso:

Sbarcano a Valencia i 630 migranti dell'Aquarius

Sbarcano a Valencia i 630 migranti dell'Aquarius
Dimensioni di testo Aa Aa

L'inviata di euronews, Anelise Borges, conclude il suo reportage a bordo della nave Aquarius e racconta lo sbarco delle persone con le quali ha viaggiato nell'ultima settimana dalle acque della Libia a Valencia:

"Finalmente a terra. E' giunto al termine il viaggio dei 630 migranti tratti in salvo dalle acque del Mar Mediterraneo una settimana fa.

630 tra uomini, donne e bambini, hanno rischiato tutto per raggiungere l'Europa. L'Aquarius ora è vuota e la nave italiana che vedete dietro di me sta sbarcando altre persone. Ha assitito l'Aquarius nella navigazione fino a Valencia dalle coste libiche. Quello che aspetta adesso queste persone sulla terra sarà un difficile e laborioso processo e loro lo sanno bene. I membri di Medici senza Frontiere e Sos Meditrranée che erano a bordo hanno spiegato alla gente che dovranno affrontare colloqui, compilare documenti, che dovranno raccontare le loro storie decine di volte per poter provare a restare in Europa. Sanno anche che molti tra loro saranno probabilmente rimandati a casa.

Queste persone hanno passato l'inimmaginabile, sono a malapena sopravvissuti, hanno perso i loro cari, hanno passato 7 giorni in mare. Hanno affrontato condizioni difficilissime e alla fine ce l'hanno fatta. Ovviamente sperano che l'Europa potrà aiutarli a realizzare i loro sogni di pace e prosperità, gli stessi sogni in nome dei quali sono quasi morti"