ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Messico: la speranza dei migranti in attesa di varcare il confine con gli States

Lettura in corso:

Messico: la speranza dei migranti in attesa di varcare il confine con gli States

Dimensioni di testo Aa Aa

Circa 400 migranti sono arrivati a Tijuana, in Messico, dove alcuni avvocati specializzati in immigrazione li preparano all'eventualità che riescano ad attraversare il confine con gli Stati Uniti.

Molte le minacce concrete, infatti, che in tal caso potrebbero dover affrontare: dall'essere separati dai propri figli ad una lunga detenzione in carcere.

Da quando sono stati individuati nella città messicana di Tapachula, vicino al confine con il Guatemala, Donald Trump ha definito questo blocco di persone una minaccia per gli Stati Uniti.

"Il passo più difficile mi attende oggi - dice questa migrante proveniente dall'Honduras - e non so come andrà: in realtà, dopo tutto quello che è successo, mi sento nervosa, non so prevedere come finirà".

Il Presidente statunitense, durante il suo recente discorso in Michigan, ha minacciato di far fuori il Governo federale, se il Congresso non avesse finanziato un muro al confine con il Messico.