ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Il mondo s'indigna per gli attacchi a Douma

Lettura in corso:

Il mondo s'indigna per gli attacchi a Douma

Il mondo s'indigna per gli attacchi a Douma
Dimensioni di testo Aa Aa

Trump condannna gli attacchi chimici in Siria, ma da Mosca replicano. Sono fake news, fabbricate. Da Washington però il presidente afferma che Bashar al Assad dovrà pagare un prezzo molto alto per le sue azioni. Senza dimenticare di criticare anche Putin e l'Iran per sostenere quello che ha definito "l'animale Assad".

Il Cremlino ha però risposto che queste notizie "non hanno alcuna fondatezza e un'azione militare basata su queste notizie potrebbe essere foriera di gravissime conseguenze".

Anche il pontefice in una piazza San Pietro affollata da 50mila fedeli e pellegrini, a conclusione della messa della Divina Misericordia ha detto: "Non c'è una guerra buona e una guerra cattiva. E niente, niente può giustificare l'uso di tale strumento di sterminio, contro persone e popolazioni inermi".