ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: la deputata nazionalista Savchenko in stato di fermo per terrorismo

Lettura in corso:

Ucraina: la deputata nazionalista Savchenko in stato di fermo per terrorismo

Ucraina: la deputata nazionalista Savchenko in stato di fermo per terrorismo
Dimensioni di testo Aa Aa

Da eroina nazionale alle accuse di terrorismo. La ex top gun e deputata ucraina Nadia Savchenko è stata posta in stato di fermo in parlamento dopo il voto dell'aula che l'ha privata dell'immunità.

Secondo l'agenzia Unian, Savchenko è stata portata nella sede dei servizi segreti ucraini con l'accusa di aver pianificato personalmente, con l'uso di granate, mortai e armi automatiche, un colpo di Stato contro la Rada, il parlamento ucraino.

Combattente nazionalista nel Donbass, nel 2014 era stata catturata da Mosca e condannata a 22 anni per il duplice omicidio di due giornalisti russi. In prigione viene eletta in Parlamento col partito di Iulia Timoshenko. Oggetto di uno scambio di prigionieri nel 2016, aveva da poco registrato il nome del suo nuovo partito: Piattaforma politico-sociale.