ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Molestie Onu, per esperto vige cultura dell'impunità

Lettura in corso:

Molestie Onu, per esperto vige cultura dell'impunità

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuovo scandalo all'Onu, la stampa britannica ha scoperto che decine di donne sono state sottoposte e molestie sessuali. Appena alla fine del 2017 altri scandali sessuali avevano inchiodato le Nazioni Unite alle proprie responsabilità. Ora nuovi schizzi di fango dimostrano che una cultura dell'impunità era ben radicata all'interno dell'organizzazione. Decine le testimonianze di persone in varie sedi del mondo.

Un analista che ha realizzato uno studio al riguardo ha detto a Euronews che: "questo sembra un problema radicato in tutti gli uffici ed evidentemente il controllo non funziona, non è mai stato affrontato il problema nella sua interezza ed è evidente che non vengono effettuate indagini e non si cerca di mettere in galera che perpetra quellli che restano dei crimini"

Il segretario generale Antonio Guterres, ha dato la priorità alla lotta contro le molestie sessuali e sostiene la politica della tolleranza zero, ma la ripetitività con cui questi scandali tornano ad esplodere, dimostra che il problema è ben più radicato di quanto, al palazzo di vetro e a Ginevra, amino far credere.