ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Petizione per bandire Trump da Davos

Lettura in corso:

Petizione per bandire Trump da Davos

Dimensioni di testo Aa Aa

Anche la Svizzera insorge contro Trump: la ong Campax lancia una petizione per opporsi alla visita del presidente americano al World Economic Forum di Davos, in programma a fine mese. La petizione critica quella che definisce la "politica disumana" di Trump, chiedendo una visione 'World First' e non 'America First'.

"Il presidente Usa ha usato frasi razziste, islamofobe, antisemite, sessiste, misogine. Nega il cambiamento climatico e porta avanti una politica che approfondisce povertà e disuguaglianza", si legge. La petizione e' stata lanciata sul sito di campax.org. "Saremmo soddisfatti di arrivare a 10 mila o 30 mila firme", ha detto il presidente del gruppo, Andreas Freimuller. L'organizzazione avrebbe chiesto all'aeroporto di Zurigo il permesso di ospitare una cerimonia di 'non benvenuto' per l'arrivo di Trump.