ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

C'erano una volta gli Stati Uniti, storia di una superpotenza in declino

Negli anni '90 erano una potenza mondiale indiscussa, adesso devono fare i conti con Cina e Russia. È davvero la fine dell'era americana?

Lettura in corso:

C'erano una volta gli Stati Uniti, storia di una superpotenza in declino

Dimensioni di testo Aa Aa

Non chiamatela più superpotenza: Gli Stati Uniti stanno perdendo il loro ruolo da protagonisti sulla scena internazionale. Altre potenze stanno emergendo, come la Cina e la Russia, decise ad assumersi la leadership globale. E davanti alla crescente influenza di Pechino e Mosca in Oriente, Washingotn invita gli alleati della NATO a investire di più.
“Gli Stati Uniti rimangono una potenza con con impegni globali”, spigea John R. Allen, ex vicecomandante delle forze statunitensi. “ Ma poiché in alcuni casi tali impegni si fanno più difficili, ad esempio nel Medio Oriente o in Asia come per esempio in Corea del Nord, potrebbe esserci più spazio per un maggiore ruolo della NATO “.
È vero: l’America è ancora la potenza più forte al mondo, ma ormai non è più sola. Lo scacchiere geopolitico sta cambiando e anche i vecchi equilibri. Ne parliamo in un’intervista esclusiva con Hubert Vedrine, analista politico ed ex ministro degli Esteri francese.