ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Zimbabwe: Mugabe non vuole dimettersi

Lettura in corso:

Zimbabwe: Mugabe non vuole dimettersi

Dimensioni di testo Aa Aa

Rinchiuso nella sua residenza, spodestato dalla sua poltrona di Presidente dello Zimbabwe dove ha seduto per 38 anni, Robert Mugabe, non ne vuole pero’ sapere di cedere il passo. Nel paese, anche se l’esercito continua a negare, è in atto un vero e proprio colpo di stato con i militari che hanno preso il possesso della tv e controllano le strade della capitale Harare, ma, nonostante il destino dell’anziano leader appaia segnato, ha fatto sapere di non avere alcuna intenzione di dimettersi, quantomeno volontariamente. Il suo rivale storico, Morgan Tsvangirai, leader del maggiore partito di opposizione non usa mezzi termini.

MORGAN TSVANGIRAI, LEADER OPPOSIZIONE
“Nell’interesse del popolo dello Zimbabwe, il signor Robert Mugabe deve dimettersi, dimettersi immediatamente in linea con il sentimento e le aspettative nazionali, tenendo pienamente conto della sua eredità e del suo contributo allo Zimbabwe”.

Nessuno vuole piu’ Mugabe al potere, nemmeno per una fase di transizione. In caso decidesse di lasciare, pronto a prendere il potere il vicepresidente Mangagwa per un Governo di unità nazionale.