This content is not available in your region

Parigi dice addio alle auto a benzina entro il 2030

Access to the comments Commenti
Di Euronews
Parigi dice addio alle auto a benzina entro il 2030

<p>Parigi sogna in verde. Le automobili a benzina e diesel sono destinate a sparire in meno di quindici anni. Questo è l’ambizioso progetto del sindaco della città, Anne Hidalgo e uno degli obiettivi del piano climatico 2020-2050, che sarà discusso al Consiglio di Parigi di novembre e il cui obiettivo finale è azzerare le emissioni di anidride carbonica. Il piano è quelo di proibire l’accesso alla città entro il 2024 alle vetture diesel e entro il 2030 a quelle a benzina mettendo parallelamente in campo un nuovo piano di riorganizzazione urbana che prevede tram e bus elettrici, più piste ciclabili e zone riservate ai pedoni. L’inquinamento dell’aria è una vera e propria emergenza che causa in Francia 48 mila morti premature ogni anno, delle quali 2.500 a Parigi e 6.500 nell’area metropolitana. Far sparire le automobili a benzina e diesel è un obiettivo che l’intera Francia vuole raggiungere, entro il 2040. </p> <p>Non sarà un divieto quello di Parigi, ma un progetto di sviluppo urbano sostenibile.</p> <p><blockquote class="twitter-tweet" data-lang="it"><p lang="fr" dir="ltr">Plusieurs médias ont annoncé ce matin que “Paris va interdire les véhicules diesel et essence en 2030”. C’est faux. Voici ce qu’il en est. <a href="https://t.co/utL1xVDndD">pic.twitter.com/utL1xVDndD</a></p>— Anne Hidalgo (@Anne_Hidalgo) <a href="https://twitter.com/Anne_Hidalgo/status/918455580272062464?ref_src=twsrc%5Etfw">12 ottobre 2017</a></blockquote><br /> <script async src="//platform.twitter.com/widgets.js" charset="utf-8"></script></p>