ULTIM'ORA

Vertice di Parigi: Piano per fermare i migranti prima che arrivino in Libia

Vertice di Parigi: Piano per fermare i migranti prima che arrivino in Libia

Lettura in corso:

Vertice di Parigi: Piano per fermare i migranti prima che arrivino in Libia

Dimensioni di testo Aa Aa

Identificare i migranti ancora prima che arrivino in Libia e dividerli in migranti economici e richiedenti asilo; rivedere il Trattato di Dublino; sostenere economicamente i paesi della regione nordafricana per trattenere coloro che vorrrebbero arrivare in Europa. Sono alcune delle decisioni prese a Parigi, al vertice tra Francia, Germania, Italia e Spagna.

Per il presidente Macron il fenomeno migratorio è una sfida per l’Unione europea ma anche per i paesi africani. “I trafficanti hanno fatto del Mediterraneo un cimitero, e sono gli stessi che hanno legami col terrorismo”, ha detto.

Il piano d’azione prevede anche l’impiego dei militari per identificare i migranti nei paesi di transito, oltre che la fornitura delle risorse economiche e dei mezzi tecnici necessari al controllo delle frontiere. Per il premier italiano Gentiloni da Parigi non escono “soluzioni miracolose”, ma si tratta lo stesso di “un passo avanti”