ULTIM'ORA

Cina: Moody's taglia rating ad A1

L'ultimo taglio dell'agenzia di rating sull'economia cinese risale al 1989

Lettura in corso:

Cina: Moody's taglia rating ad A1

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta da 28 anni, Moody’s taglia il rating sovrano della Cina da Aa3 ad A1. Si fanno sentire i timori sul rallentamento della crescita economica e sull’aumento del debito governativo proiettato verso il 40% del Pil per il 2018. L’agenzia di valutazione in una nota, ha anche comunicato di aver modificato l’outlook da “negativo” a “stabile”.

Il ministero delle Finanze risponde alla prima bocciatura in oltre 25 anni. Il downgrade, secondo Pechino, sovrastima le difficoltà dell’economia cinese senza apprezzare il tentativo di rafforzare le riforme strutturali per migliorare l’offerta ed espandere la domanda.