ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Afghanistan, missione del segretario alla Difesa Usa Mattis


Afghanistan

Afghanistan, missione del segretario alla Difesa Usa Mattis

Missione a Kabul per il segretario di Stato alla Difesa statunitense Jim Mattis, impegnato nella definizione del dossier afghano da sottoporre al presidente Trump.

Mattis, che ha in agenda incontri coi vertici afghani della Difesa oltre che con quelli delle forze Usa, arriva in Afghanistan nel pieno di un terremoto che ha decapitato gli alti comandi militari.

Dopo l’attentato di tre giorni fa contro una caserma della provincia di Balkh in cui sono stati uccisi 150 soldati, infatti, il ministro della Difesa e il capo di Stato maggiore sono stati sollevati dai loro incarichi dal capo dello stato.

Nelle stesse ore in cui Mattis atterrava a Kabul, si registrava un nuovo attentato suicida contro un contingente militare Usa nella provincia sud-orientale di Khost.

Infine, sono state diffuse le prime immagini della mega-bomba usata dagli Usa nell’est dell’Afghanistan lo scorso 13 aprile.

L’ordigno, secondo fonti statunitensi, avrebbe ucciso 96 miliziani dell’Isil, distrutto depositi di armi e nascondigli sotterranei.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Federazione russa

Conferenza stampa Mogherini-Lavrov