ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nasce il "cyber-esercito" delle forze armate tedesche

*In Germania, nasce il “cyber-esercito” Dalla prossima estate 13.

Lettura in corso:

Nasce il "cyber-esercito" delle forze armate tedesche

Dimensioni di testo Aa Aa

*In Germania, nasce il “cyber-esercito”

Dalla prossima estate 13.500 soldati e civili saranno operativi nella cyber-armata dell’esercito tedesco. La nuova unità è stata presentata a Bonn dal ministro della Difesa, Ursula Von der Leyen.

Germany's Bundeswehr cyber security command

Per comandare la nuova cyber-armata è stato scelto il tenente generale Ludwig Leinhos, definito un esperto nel combattimento elettronico.

La Bundeswehr, è un obiettivo per gli hacker e le agenzie di spionaggio straniere, non solo a causa dei suoi segreti militari, ma anche per i suoi sistemi di difesa.

Tra i compiti di questa nuova realtà: prevenire gli attacchi informatici, difendere il Paese da quelli in corso e, nel caso, passare all’offensiva.

Il 2017 è l’anno delle elezioni in Germania. Molto temuti gli attacchi da parte degli hacker, come durante le elezioni presidenziali negli Stati Uniti.

Il Bundeswehr è anche alla ricerca di specialisti IT per il mercato del lavoro. Attualmente sono in circolazione campagne pubblicitarie per sponsorizzare questo nuovo corpo di difesa.

Nel 2017, oltre 1 miliardo e mezzo di euro saranno sarà destinati in investimenti per le nuove tecnologie super protette. Un altro miliardo di euro sarà destinato per il reclutamento del personale specializzato. In presenza di un attacco di rilievo la nuova “IT-Truppe” dovrà cercare di limitare i danni inferti dagli hacker e spegnere i server ostili.

Il problema dei cyber-attacchi è molto sentito da Berlino. Nell’estate del 2015 il Bundestag fu oggetto una potente aggressione. Rimase isolato per vari giorni. Dalla sua Rete erano stati prelevati dati per 16 gigabyte: i sospetti si concentrarono sugli hacker russi.

Un potente attacco è stato compiuto anche il 27 novembre 2016 quando in tutto il paese andarono offline quasi un milione di router.

La nuova unita’ della “Bundeswehr” sara’ equiparata in tutto e per tutto all’esercito, alla marina e all’aviazione militari.