ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Madrid cerca volontari per aiutare i gatti randagi


mondo

Madrid cerca volontari per aiutare i gatti randagi

L’amministrazione della capitale spagnola Madrid cerca volontari disposti a occuparsi delle numerose colonie di gatti randagi che popolano la città.

Finora il Comune ha rilasciato 150 autorizzazioni di questo tipo, per permettere ai privati cittadini di nutrire gli animali e di curarli.

Obiettivo dell’iniziativa quello di ridurre la diffusione di malattie tra i felini, grazie ai vaccini, e di sterilizzare quanti più esemplari possibile, per evitare l’aumento della popolazione randagia.

“I gatti hanno fame e vivono nello sporco. Per questo ho deciso di fare qualcosa per loro. D’altra parte sono importanti per me”.

Gli amici degli animali sono ovunque, e alcuni sono pronti a mettere anche la mano al portafogli, pur di alleviare i disagi alle bestiole.

“Può sembrare strano ma arrivo a spendere anche 200 euro al mese, perché vanno sterilizzati, e sverminati con dei farmaci…”

Secondo alcune stime, nella sola città di Madrid si conterebbero almeno 400 colonie feline, mentre sono più di 14.000 i cani e i gatti uccisi dai servizi comunali antirandagismo. Finora, meno del 10 per cento degli animali randagi in Spagna riesce a farsi adottare.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

mondo

Attacco al cuore della democrazia britannica, dopo l'attacco di ieri a Westminster