ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Corea del Sud: arriva il sistema anti missile americano Thaad


Corea del Sud

Corea del Sud: arriva il sistema anti missile americano Thaad

Gli Stati Uniti hanno cominciato a trasferire in Corea del Sud i primi elementi di un nuovo scudo antimissile. Concepito come deterrente in funzione anti-nordcoreana, il sistema Thaad , ossia Difesa d’area terminale ad alta quota , si è guadagnato gli strali di Pechino, che non vede di buon occhio il potenziamento dell’arsenale militare nel suo cortile di casa.

Il portavoce del ministero degli esteri cinese Geng Shuang ha dichiarato:

Ci opponiamo risolutamente al dispiegamento del sistema Thaad in Corea del sud, e faremo tutti i passi necessari per proteggere con forza i nostri interessi di sicurezza.

Questo dispositivo, che è coadiuvato da un potente radar, in teoria risponde alle continue provocazioni del regime di Kim Yong-un, l’ultima, il lancio di tre missili lunedì , inabissatisi in mare, nella zona economica esclusiva del Giappone.

Ma Thaad è anche in grado di ridurre l’efficacia dei sistemi missilistici cinesi, secondo Pechino, da qui la reazione.

In Cina è stato lanciato il boicottaggio di una catena commerciale sudcoreana, perché la società avrebbe messo a disposizione un terreno in Corea del Sud per istallare una base Thaad.